image

RISPETTO E INTEGRAZIONE: UN ALTRO GRANDE SUCCESSO PER LA COPPA QUARTIERI A CAGLIARI

01/06/2019

RISPETTO E INTEGRAZIONE: UN ALTRO GRANDE SUCCESSO PER LA COPPA QUARTIERI A CAGLIARI
RISPETTO E INTEGRAZIONE: UN ALTRO GRANDE SUCCESSO PER LA COPPA QUARTIERI A CAGLIARI
RISPETTO E INTEGRAZIONE: UN ALTRO GRANDE SUCCESSO PER LA COPPA QUARTIERI A CAGLIARI
RISPETTO E INTEGRAZIONE: UN ALTRO GRANDE SUCCESSO PER LA COPPA QUARTIERI A CAGLIARI
RISPETTO E INTEGRAZIONE: UN ALTRO GRANDE SUCCESSO PER LA COPPA QUARTIERI A CAGLIARI
RISPETTO E INTEGRAZIONE: UN ALTRO GRANDE SUCCESSO PER LA COPPA QUARTIERI A CAGLIARI
Sport, divertimento e integrazione hanno caratterizzato l'edizione 2019 della Coppa Quartieri, andata in scena alla Sardegna Arena di Cagliari. Oltre 200 i giovani impegnati tra campo e spalti, insieme ai volontari e alle loro famiglie. “L’importante non è vincere, né partecipare, ma EducarSI”, questo lo slogan della manifestazione, giunta al quinto anno, che è stata solo l’apice di un percorso iniziato già nelle scorse settimane con le qualificazioni, che hanno visto un alto livello di competitività ma anche e soprattutto il rispetto dell'avversario e dei valori positivi dello sport. A fronteggiarsi in gare di calcio, pallavolo e staffetta sono stati i ragazzi e le ragazze dei quartieri storici di Cagliari:  Marina, Mulinu Becciu, San Michele/Is Mirrionis e Sant’Elia/San Bartolomeo. Per la categoria 11-13 anni ha vinto il quartiere Marina, invece per la categoria 14-16 anni successo per San Michele/Is Mirrionis. A premiare i vincitori anche Alessandro Deiola, centrocampista del Cagliari, e Riccardo Daga, portiere della Primavera.
facebook twitter Share on Google+